Loading...

In Primo Piano/Speciale assemblee Cna

Franco Marinelli Presidente Cna Area Terre di Pianura

Si è svolta martedì 28 Febbraio presso l’Accademia dei Notturni di Budrio l’Assemblea Elettiva Cna Area Terre di Pianura. Al voto gli associati Cna che hanno la sede nei Comuni di Baricella, Budrio, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Malalbergo, Minerbio, Molinella, Medicina. Un’area nella quale sono insediate quasi 10.000 imprese.

Le imprese Cna dell’Area Terre di Pianura hanno eletto come loro Presidente Franco Marinelli della Lava e Cuci Marinelli di Granarolo dell’Emilia. Nato nel 1970, Marinelli da sempre ha seguito una vocazione per l’economia con studi e perfezionamenti successivi sul marketing operativo. Dal 2002 al 2013 ha lavorato con ruoli dirigenziali nel settore commerciale dell’automotive. La ricchezza maggiore che porta con sé da quella importante esperienza che precede il nuovo impegno come imprenditore, è la competenza gestionale e la valorizzazione delle risorse, oltre all’approccio ad un servizio global per la clientela. Approccio che ha adottato anche in Lava e Cuci, dove al servizio di lavanderia e lavasecco sono affiancate attività di riparazioni sartoriali e calzoleria, nonché di merceria e vendita di altri prodotti legati al lavaggio dei capi. Lava e cuci è anche uno spazio in cui sono posti in vendita oggetti fabbricati da altri artigiani del territorio (oggettistica per la casa). L’avventura iniziata da settembre 2013, con Cna al proprio fianco per l’avvio dell’impresa, è per Marinelli la strada con cui trovare la massima realizzazione all’impegno proprio e dei dipendenti. L’elezione a Presidente Cna Area Terre di Pianura è la prima esperienza come dirigente nel mondo associativo.

Gli artigiani hanno bisogno di manodopera qualificata". Franco Marinelli, Presidente Cna Area Terre di Pianura.

Insieme a Franco Marinelli nella Presidenza di Cna Area Terre di Pianura sono stati eletti come vicepresidente Daniele Piazzi della ditta Spectra di Molinella e come componenti della Presidenza Christian Alberoni della ditta Alberoni Adriano & C. snc di Castenaso, Vania Fabbri della ditta Sofinim Srl di Medicina, Daniele Righetti della ditta Daniele Righetti.